Cinema storico


Il Cinema Politeama

il cui nuovo nome è Cinema Cityplex Politeama Lucioli,

è una realtà storica fortemente radicata nella tradizione della città di Terni, in cui gli abitanti della città si identificano, trovando una proposta cinematografica sempre al passo con le ultime novità, che fa spazio anche ad importanti anteprime cinematografiche.

Non Solo Donna Sas - Sala 1

Ristobar Le Portelle - Sala 2

Primadonna Collection - Sala 3

Car Service Srl - Sala 4

Palestra Curves - Sala 5

Genesi Energia - Sala 6

Sanitaria Amica - Sala 7

LA VERITA

LA VERITA'

La pellicola narra la storia del giovane imprenditore Gabriele Manetti che, tornato dall'India dopo un viaggio d'affari, sente che la sua vita sta per prendere una direzione diversa da quella che ha sempre avuto. Il suo mondo, le certezze che la sua condizione sociale gli ha permesso di avere, lo stesso rapporto con la sua fidanzata e con i suoi amici non lo appagano più. Si accorge, però, di essere tornato dal viaggio anche con qualcos'altro: casualmente scopre, infatti, di aver acquisito la capacità di poter “vedere” oltre le apparenze, di poter prevedere il futuro...
I PUFFI 3

I PUFFI 3

Le avventure dei Puffi continuano in un nuovo divertentissimo episodio diretto dal regista di Shrek 2, Gnomeo e Giulietta e Spirit - Cavallo Selvaggio.
LA TENEREZZA

LA TENEREZZA

Sentimenti che si incrociano tra il sorriso e la violenza. Un padre e i suoi figli non amati, un fratello e una sorella in conflitto, una giovane coppia che sembra serena. E i bambini che vedono e non possono ribellarsi. La storia di due famiglie in una Napoli inedita, lontana dalle periferie, una città borghese dove il benessere può mutarsi in tragedia, anche se la speranza è a portata di mano.

IL PERMESSO- 48 ORE FUORI

IL PERMESSO- 48 ORE FUORI

Dal carcere di Civitavecchia escono con un permesso di 48 ore 4 detenuti: Rossana, 25 anni, arrestata in aeroporto per traffico di cocaina; il cinquantenne Luigi condannato per duplice omicidio che ha già scontato 17 anni di pena; Angelo, venticinquenne finito in prigione per una rapina compiuta con complici che non ha mai denunciato; Donato, 35 anni, condannato pur essendo innocente. Le due giornate verranno utilizzate da ognuno di loro per cercare di ritrovare e ritrovarsi nelle realtà che hanno lasciato da tempo.

NON E

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

Sandro e Luciano fanno i camerieri in un ristorante ma coltivano sogni più grandi: Sandro, figlio di un edicolante pugliese che si improvvisa fruttivendolo abusivo, vorrebbe diventare uno scrittore, mentre Luciano, figlio di un giornalista, vorrebbe vedere i suoi orizzonti allargarsi, anche se non sa bene in quale direzione. È Luciano a trovare l'occasione giusta per entrambi: la possibilità di aprire il mitico chiringuito sulla spiaggia a Cuba, dove il mare è trasparente e la connessione Internet è centellinata dallo Stato. A Cuba i due amici troveranno ad aspettarli Nora, un'espatriata italiana stramba ma a suo modo autentica e profonda.
LA MIA FAMIGLIA A SOQQUADRO

LA MIA FAMIGLIA A SOQQUADRO

Martino è un ragazzino che inizia la sua frequenza alla scuola media in un Istituto prestigioso dove scopre che molti suoi compagni sono figli di genitori separati che fanno loro moltissimi regali per averli dalla propria parte. La famiglia di Martino è invece molto unita e questo per lui diventa un problema. Pensa di poterlo risolvere quando in città torna una compagna di liceo dei suoi che è diventata una bella donna e che dovrebbe chiudere un'operazione importante proprio con la banca in cui lavora il padre. Perché non cercare di creare un relazione tra i due?
MADAMA BUTTERFLY- OPERA ROYAL HOUSE LONDRA

MADAMA BUTTERFLY- OPERA ROYAL HOUSE LONDRA

Arriva al cinema una delle più note e commoventi opere di Giacomo Puccini, Madama Butterfly, qui orchestrata dal direttore musicale della Royal Opera House, Antonio Pappano. Intrisa di amore, desiderio e tradimenti, l'opera è stata fonte di ispirazione per numerosi film hollywoodiani e musical di successo mondiale come Miss Saigon. In questa eccezionale produzione di Moshe Leiser e Patrice Caurier, la giovane geisha Cio-Cio-San, interpretata dall'amatissimo soprano albanese Ermonela Jaho (per la prima volta a Covent Garden), continua a credere nell'idilliaco matrimonio con l'ufficiale navale americano B.F. Pinkerton, qui cantato dal tenore argentino Marcelo Puente.

RAFFAELLO IL PRINCIPE DELLE ARTI

RAFFAELLO IL PRINCIPE DELLE ARTI

Pochi personaggi nella storia dell'arte hanno una parabola di vita tanto intensa e ricca di suggestioni quanto Raffaello Sanzio. Muore a soli 37 anni eppure riesce a lasciare un segno indelebile nella storia dell'arte. In un equilibrato dialogo tra ricostruzioni storiche e digressione artistica il film ripercorre i momenti più significativi dell'esistenza di Raffaello. Gli interventi appassionati ed autorevoli di grandi storici dell'arte, Antonio Paolucci, Vincenzo Farinella e Antonio Natali, arricchiscono il racconto sulla vita e le opere dell'artista. 20 location e oltre 40 opere, tra le più celebri e rappresentative della produzione raffaellesca.
LA BELLA E LA BESTIA

LA BELLA E LA BESTIA

Ventisei anni dopo il film d'animazione che per primo sfondò la barriera della nomination all'Oscar come Miglior Film, la Disney torna su quei luoghi incantanti: il villaggio francese di Belle e il castello stregato della Bestia, dove un orologio, un candelabro, una teiera e la sua tazzina, il piccolo Chicco, trascorrono l'esistenza prede di un sortilegio, sperando che non cada anzitempo l'ultimo petalo di una rosa o non torneranno mai più umani.
LA VENDETTA DI UN UOMO TRANQUILLO

LA VENDETTA DI UN UOMO TRANQUILLO

Madrid, agosto 2007. Curro è l'unico di una banda di quattro criminali che viene arrestato per una rapina in una gioielleria. Otto anni più tardi, la sua fidanzata Ana e il loro figlio sono in attesa che lui esca di prigione. José è un uomo chiuso e solitario, che non sembra trovare il suo posto nel mondo. Una mattina di inverno si reca nel bar gestito da Ana e da suo fratello e da quel giorno la sua vita si intreccia con quella degli altri frequentatori abituali del bar, che lo accolgono come uno di loro. In particolar modo, è Ana a vedere nel nuovo arrivato una speranza per la sua penosa esistenza. Scontata la pena, Curro viene rilasciato e nutre la speranza di iniziare una nuova vita con Ana. Tornando a casa, però, Curro trova una donna confusa e insicura e si troverà a dover affrontare un uomo che distruggendo le sue aspettative cambierà tutti i suoi piani.
ELLE

ELLE

Michèle sembra indistruttibile. A capo di una società di videogiochi di successo, lei ha lo stesso atteggiamento spietato sia per la sua vita, per l'amore e per le imprese. Essere attaccata nella sua casa da uno sconosciuto cambia la vita di Michèle per sempre. Quando si trova faccia a faccia con l'intruso, entrambi sono coinvolti in un curioso ed emozionante gioco, un gioco che può, in qualsiasi momento, andare fuori controllo.
GHOST IN THE SHELL

GHOST IN THE SHELL

Basato sul marchio di fantascienza di fama internazionale, Ghost in the Shell segue la saga di Major, un singolare ibrido umano-cyborg delle operazioni speciali a capo della task force d'elite Section 9. Dedicato a contrastare i più pericolosi criminali ed estremisti, Section 9 affronta un nemico il cui unico obiettivo è eliminare gli sviluppi di cyber tecnologia della Hanka Robotic.
LIFE - NON OLTREPASSARE IL LIMITE

LIFE - NON OLTREPASSARE IL LIMITE

La storia dell'equipaggio di una stazione spaziale internazionale in procinto di fare una delle scoperte più importanti della storia: raccogliere la prima prova di una vita terrestre su Marte. Quando l'equipaggio inizia a svolgere le prime ricerche sul campione, capirà di trovarsi di fronte una forma di vita più intelligente del previsto.





IL VIAGGIO

IL VIAGGIO

Due uomini chiusi in una Mercedes sotto la pioggia scozzese. Hanno poche ore per ultimare un gesto destinato a cambiare la Storia: mettere fine alla guerra civile che da decenni ha insanguinato l'Irlanda del Nord. Nonostante le resistenze politiche e una manifesta avversione reciproca, il reverendo Ian Paisley leader del Partito Unionista Democratico e Martin McGuinnes del Sinn Féin trovano in quella giornata del 2006 un accordo di pace, sofferto ma tuttora duraturo.